CDLAN partner della Camera di Commercio italiana per l’Ucraina

CDLAN estende il proprio network oltre i confini nazionali grazie alla nuova partnership con la Camera di Commercio italo-ucraina. Un’istituzione al servizio degli imprenditori italiani, con il compito di supportare il processo di internazionalizzazione delle imprese italiane sul mercato ucraino.

 

MILANO – 4 luglio 2018 A seguito del positivo incontro avvenuto presso la sede Camerale di Torino, la Direzione di CDLAN nella persona di Cristiano Zanforlin, Sales & Marketing Director, ha dato avvio ad una importante collaborazione con CCIPU – Camera di Commercio italiana per l’Ucraina, Istituzione riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico e registrata nell’albo governativo delle Camere di Commercio d’Italia.

La Camera di Commercio Italiana per l’Ucraina, in collaborazione con le altre istituzioni impegnate nel processo di internazionalizzazione delle aziende italiane sul territorio dell’Ucraina (da parte italiana: Ambasciata d’Italia in Ucraina, Unioncamere, Istituto per il Commercio Estero (ICE), Ministero per lo Sviluppo Economico italiano; da parte Ucraina: Agenzie nazionale e Ministeri d’Ucraina, Camere di commercio locali, comuni, governi regionali) si mette al disposizione di istituzioni, imprese pubbliche e private, sia per lo svolgimento per specifici servizi sull’estero, sia per il supporto al business in Ucraina, con un’azione ad ampio raggio su tutte le problematiche relative al processo di internazionalizzazione dell’impresa.

CDLAN ha quindi deciso di creare con CCIPU una strutturata collaborazione, con l’obiettivo di porsi come punto di riferimento per tutte quelle aziende italiane ed estere che desiderano rivolgersi ad un partner sicuro e affidabile per la gestione della propria rete ed infrastruttura IT.

 

Comunicato stampa N. 4 – 2018